IL CROMO

Il cromo è un minerale che svolge diverse funzioni estremamente importanti all’interno del nostro organismo soprattutto nel metabolismo di grassi e zuccheri facendo in modo che gli ultimi non si trasformino in grasso. Studi clinici avrebbero addirittura dimostrato che l’uso protratto di questo minerale possa ridurre le dosi giornaliere raccomandate di insulina in pazienti diabetici e la stabilizzazione dei livelli di glicemia a digiuno. La carenza di cromo può provocare minore resistenza alle infezioni e,secondo recenti studi, tendenza maggiore all’arteriosclerosi.

L’assunzione regolare abbinata ad esercizio fisico aiuta a mantenersi in forma e regolare il raposrto massa grassa- massa magra.. Favorisce il trasporto proteico, attenua la voglia di carboidrati, favorisce la produzione di energia e aumenta la serotonina migliorando quindi il tono dell’umore.

L’assorbimento del cromo però e tutt’altro che semplice, soprattutto mano a mano che il corpo invecchia, e solo una minima parte di questo importantissimo micronutriente viene assorbito dal nostro corpo. Altri elementi che determinano la sua scarsa assimilazione sono: la gravidanza in quanto il feto assorbe in maniera quasi totale le quantità introdotte nel corpo, lo sport praticato in maniera assidua e la raffinazione dei prodotti alimentari.

In natura il cromo è presente prevalentemente nei tuorli d’uovo e cereali integrali. Una dieta poco equilibrata, intolleranze alimentari o altri disturbi alimentari possono far si che le quantità introdotte nell’organismo siano minori rispetto alle dosi giornaliere raccomandate. In questi casi è assolutamente integrare tramite l’utilizzo di appositi integratori alimentari.

Lascia un commento